lunedì 31 ottobre 2011

Tranci di pesce spada ai pinoli


Ciao a tutti,
oggi facciamo i tranci di pesce spada cercando di dare loro un gusto un pò diverso mantenendo comunque il piatto leggero.
E' una ricetta molto veloce e anche la cottura non richiede molto tempo visto che i tranci sono sottili.

Ingredienti (per 2 persone):

domenica 30 ottobre 2011

Insalata di Mazzancolle e avocado


Ciao a tutti,
buona domenica e soprattutto buon ponte!
Oggi vi posto una ricetta veloce veloce a base di Mazzancolle e avocado. Sfiziosa e golosa può essere usata  in porzioni mignon per un aperitivo o un pò più abbondanti come antipasto.

Ingredienti (per 1 persona):

giovedì 27 ottobre 2011

Torretta di cavolfiore


Ciao a tutti,
oggi ci sbizzarriamo con il cavolfiore!
Il cavolo ha modesto contenuto nutrizionale, ma grazie ai suoi composti minerali e microelementi, è molto utile per ricostituire le riserve minerali dell'organismo.
Ha effetti di ricostruzione vitaminica, rimineralizzante e un alto contenuto di fibre, ed è un attivatore del movimento intestinale. Svolge azione preventiva di molti tumori (soprattutto intestinali), e aiuta a combattere le ulcere gastro duodenali.
Quando vengono cotti, tutti i cavoli emanano un cattivo odore perché sono ricchi di composti di zolfo, che vengono liberati dalla cottura, un trucco per cucinarli senza che tutta la casa puzzi può essere quello di mettere 1 o 2 cucchiai di aceto nell'acqua di cottura.

Ingredienti (per 1 persona):

mercoledì 26 ottobre 2011

Zuppetta di sedano



Ciao a tutti,
con questo tempaccio si fanno strada nella mia cucina le ricette invernali, soprattutto quelle calde, cremose e brodose!
Oggi zuppa di sedano, quindi andiamo a documentarci in merito alla storia e alle proprietà nutritive di questo ortaggio!
Il sedano, è una specie erbacea biennale appartenente alla famiglia delle Apiaceae, originaria della zona mediterranea, che contiene una sostanza aromatica (la sedanina) responsabile del tipico aroma.
Esistono due tipi di sedano: il sedano rapa e il sedano da costa. La varietà che utilizziamo noi oggi è il sedano da costa.
Può essere utilizzato in molti modi: crudo, bollito per insaporire il brodo o le minestre, oppure soffritto insieme a carota e cipolla nel classico soffritto.
Inoltre contiene pochissime calorie e quindi può essere assunto senza limiti di quantità.


Ingredienti (per 1 persona):

martedì 25 ottobre 2011

Tagliatelle di zucca


Ciao a tutti,
vi avevo detto che avrei proposto altre ricette con la zucca e quindi eccomi qua!
E' così buona...versatile....ho già l'acquolina in bocca :)
Oggi facciamo la pasta fatta in casa, precisamente le tagliatelle di zucca, e la condiremo con un intingolo semplice.
Ma non perdiamo tempo, iniziamo subito!

Ingredienti:

lunedì 24 ottobre 2011

Fagottini di tacchino e bufala aromatizzata al prezzemolo


Ciao a tutti,
bentornati e buon inizio settimana.
Oggi prepariamo un piatto velocissimo, ideale come antipasto (anche se l'altra sera è stata tutta la mia cena), che si può preparare anche in anticipo.
In realtà è nato quando aprendo il frigorifero mi sono accorta di non avere in casa praticamente niente, quindi con gli scarsi ingredienti a disposizione mi sono dovuta inventare qualcosa.
Ricordatevi che non serve avere sempre un supermercato a disposizione per fare dei piatti gustosi, basta un pò di fantasia e anche con pochi ingredienti il risultato può essere ottimo!
Ma partiamo subito...ci vogliono veramente 10 minuti scarsi.

Ingredienti (per 1 persona):

venerdì 21 ottobre 2011

Sugo con lo scorfano!


Ciao a tutti,
è arrivato il gran giorno: finalmente è venerdì!
Oggi cucinaiamo il pesce, per la precisione lo scorfano!
Questo pesce, onestamente molto brutto (poverino), è molto saporito e ha un gusto deciso.
Oggi lo facciamo con il sugo, ma è buonissimo anche alla griglia, semplicemente spennellato di limone e un filo d'olio.
Il bello di questa ricetta è che avrete preparato in un colpo solo sia il condimento per primo, che il secondo di pesce!

Ingredienti (per 2 persone):

mercoledì 19 ottobre 2011

Risotto dei monti: porcini, salsiccia e tartufo


Ciao a tutti!
oggi una bella ricettina non proprio leggera...ma gustosissima!
Sicuramente non estiva, ma visto che siamo in autunno inoltrato direi che la cosa non ci crea problemi ;)

Ingredienti (per 2 persone):

martedì 18 ottobre 2011

Zucchine tonde ripiene di cous cous


Ciao a tutti,
eccoci qua con una nuova ricetta, protagoniste LE VERDURE!
Infatti oggi facciamo le zucchine tonde ripiene di cous cous alle verdure...lo so, detto così sembra una cosa complicata, ma è più semplice di quel che sembra!
Partiamo con lo spendere due paroline a proposito del cous cous. Si tratta di un alimento tipico del Nordafrica e della Sicilia occidentale, costituito da granelli di semola tradizionalmente cotta a vapore. Per antica tradizione dovrebbe essere lavorato a mano e cotto a vapore per ben tre volte prima di essere condito. Quello che oggi compriamo al supermercato in realtà ha bisogno di molta meno cura e molto meno tempo per essere preparato, infatti generalmente basta aggiungere acqua bollente salata e lasciarlo riposare 5 minuti.
Punto a favore del cous cous è sicuramente la versatilità, lo si può preparare in mille modi accostandolo a carne, pesce, verdure, legumi...e persino frutta!


Ingredienti (per 2 persone):

lunedì 17 ottobre 2011

Crema di zucca superlight!



Ciao a tutti e buon inizio settimana!
Siamo ormai in autunno inoltrato e quindi è d'obbligo menzionare una delle protagoniste di questo periodo: LA ZUCCA!
Appartenente alla famiglia delle Cucurbitacee, le sue origini arrivano dall'America centrale e il suo sviluppo mondiale inizia dopo la scoperta di Cristoforo Colombo. 
Di colore arancione, la si può trovare di svariate forme: tonda, allungata, etc...ma le sue proprietà non cambiano, è ricca di acqua e ha pochissimi zuccheri. Per questo è considerato un alimento ideale per chi segue regimi dietetici. In cucina è molto utilizzata come condimento o come elemento principale della portata, la sua estrema versatilità consente di utilizzarla in tutti i tipi di ricette: primi, secondi, dolci, pane...
Penso che vi posterò parecchie ricette a base di zucca, l'ho scoperta da grande e adesso mi piace moltissimo, non ne posso più fare a meno!
Oggi la uso in maniera molto semplice, non essendo stata molto bene nel week end avevo bisogno di un piatto leggero...fortunatamente "leggero" non vuol dire senza gusto ;)
La crema di zucca è infatti uno dei miei piatti preferiti, sano ed estremamente semplice da fare!


Ingredienti (2 persone):

venerdì 14 ottobre 2011

Sformato di patate


Ciao a tutti,
oggi omaggio alla cucina del riciclo con un bellissimo sformato di patate (e non solo)!
Dico del riciclo perché questo è un piatto che si presta al riutilizzo di fondi di affettati, fondi di formaggio...e tutto ciò che vi avanza in frigorifero.
Traendo ispirazione dal classico "gateau", possiamo dire che lo sformato di patate è uno dei piatti con più varianti in assoluto...all'interno potete metterci un pò di tutto e il risultato sarà sempre ottimo e goloso!
Quello che propongo oggi è abbastanza ricco, sicuramente va considerato come piatto unico.

Ingredienti:

mercoledì 12 ottobre 2011

Il guanciale di Amatrice e la signora "Amatriciana"



Ciao a tutti,
anche oggi parliamo di un piatto tradizionale, molto goloso e non proprio adatto a chi è a dieta: L'AMATRICIANA!
Visto che mi piace cercare di scoprire il più possibile su quel che mangio, iniziamo con qualche cenno storico ;)
Protagonista assoluto di questa ricetta è il guanciale, ovvero un taglio del maiale che interessa appunto la zona della guancia. Il più conosciuto proviene dalla zona di Rieti (Lazio), dove si trova la cittadella di Amatrice, dal quale prende il nome il nostro amato piatto.
Nella sua versione più antica questa pasta si chiamava Gricia ed era preparata "in bianco", con un condimento a base di guanciale e pecorino. E' solo alla fine del 1700, quando venne aggiunto il pomodoro, che prende il nome di  Amatriciana.
Il guanciale con il quale ho condito la mia pasta viene proprio da Amatrice, dono molto gradito di un mio collega di passaggio nelle zone di Rieti, e con esso ho ricevuto anche la ricetta tipica della città madre dell'Amatriciana.

Ingredienti:

lunedì 10 ottobre 2011

Venezia, la Biennale d'arte e...la scoperta della Pinza veneta


Ciao a tutti,
questo week end sono stata a Venezia in visita alla Biennale d'arte.

Commentare una città come Venezia mi sembra superfluo, quindi lascerò che la sua bellezza, la sua magica atmosfera fuori dal tempo e la sua intrinseca presenza e rappresentanza artistica restino sottintese...
Se siete appassionati d'arte saprete già che alla Biennale di Venezia "bisogna" andare! Se non lo siete non temete, a dispetto dell'introduzione, l'argomento di questo post è come sempre IL CIBO!

Come dicevo, è stato un week end molto positivo, e tra risate e arte non potevo certo farmi sfuggire una tipica specialità veneta: LA PINZA!

La Pinza è un dolce veneto molto antico, proprio della cultura popolare locale, che veniva preparato nel periodo natalizio fino a diventare dolce simbolo dell'Epifania.
E' considerato una sorta di pane dolce, composto principalmente da ingredienti poveri, fino alla prima metà del 1900 l'impasto veniva avvolto in foglie di verza e cotto sotto la cenere del focolare.

Oggi ne esistono varie versioni, ma pare che la più tradizionale sia questa:

Ingredienti

venerdì 7 ottobre 2011

Millefoglie di pollo


Ciao a tutti,
il piatto di oggi prende spunto da una ricetta che mi ha dato una mia amica e che pubblicherò a breve (non avevo in caso l'occorrente per fare la sua e così ho interpretato i sapori applicandoli alla disponibilità del mio frigorifero).
Questa "millefoglie di pollo", a dispetto del nome che le ho dato, è veramente semplice e veloce da fare.
La mia è una versione da antipasto, viene piccolina ma gustosa, se volete potete anche proporla come un secondo vero e proprio usando gli ingredienti senza tagliarli a pezzetti.

Ingredienti (per una persona):

mercoledì 5 ottobre 2011

Torta al cioccolato al profumo di banana


Ciao a tutti,
oggi per voi una bella torta!
A dire la verità non faccio dolci molto spesso, per vari motivi:
1. Se li faccio poi li mangio ;)
2. Sono una grande fan del salato
3. Il mio compagno è celiaco (è allergico a tutto ciò che contiene glutine) e fare dolci con la farina senza glutine non da sempre risultati soddisfacenti...ma ogni tanto bisognerà pur accontentarlo, per amore questo ed altro ;)
Detto questo, pronti con la ricetta della nostra torta!
La cosa più importante quando si fanno i dolci è utilizzare ingredienti a temperatura ambiente, quindi ricordatevi di tirare fuori l'occorrente dal frigorifero con un pò di anticipo, e mescolare sempre dal basso verso l'alto.

Ingredienti:

martedì 4 ottobre 2011

Pagello Fragolino al forno con salsa mediterranea




Ciao a tutti,
bentornati su Spadellatissima!
Oggi una ricettina veloce e leggera, va bene anche per le persone a dieta perché il pagello fragolino è un pesce magro, digeribile, dalle carni sode e saporite.
Spesso si cucina alla griglia ma noi oggi lo facciamo al forno accompagnato da una salsina estiva, leggera e tutta mediterranea ;)
Questa ricetta nasce da un fatto molto semplice, una mia collega mi ha portato dei capperi strepitosi direttamente da Linosa. Visto che i capperi viaggiano a braccetto con il pomodoro, ecco a voi un modo gustoso e un pò diverso per impiegarli.

Ingredienti (per 2 persone):

lunedì 3 ottobre 2011

Tortino di riso venere e zucchine con cuore filante



Ciao a tutti e buon inizio settimana!
Eh lo so, il lunedì è sempre una giornata difficile...ma guardiamo il lato positivo: nel week end c'è più tempo per cucinare e quindi il lunedì ci sono un sacco di ricettine da postare ;)
Apriamo la settimana con un bel tortino di riso venere e zucchine con cuore filante.
Qualche cenno su questo strano riso nero che non tutti conoscono.
Il riso nero Venere è dotato di aroma e pigmentazione del tutto naturale grazie ai pigmenti contenuti nel pericarpo. Alla pari di tutte le nuove varietà di riso anche Venere nasce mediante un complesso sistema di incroci fra due varietà di riso. In Italia è stato ottenuto presso il Centro Sperimentale della SA.PI.SE. da un ricercatore cinese e presenta le proprietà del preziosissimo e raro riso nero degli antichi Imperatori cinesi.
Questo tipo di riso, in Cina esiste da secoli, ma è sempre stato riservato alle tavole dei nobili perché raro e poco produttivo. 
Nei piatti, oltre che gustoso, è anche molto decorativo. E’ un riso integrale e richiede quindi una cottura lunga.

Ingredienti: (per 1 persona)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...