venerdì 27 gennaio 2012

Calamari ripieni con patate al forno


Ciao a tutti,
oggi vi propongo uno dei miei piatti preferiti, i calamari ripieni.
Sono ideali accompagnati da un contorno di patate al forno, che diciamolo, accontentano davvero tutti!
La cosa importante è avere dei calamari buoni e freschi e un po' di tempo da dedicare in cucina perché è una ricetta che richiede poco meno di un'ora per essere preparata. Io per esempio li faccio spesso la domenica a pranzo ;)

Ingredienti (per 2 persone):


6 patate piccole
2 foglie di salvia
2 calamari
mezzo scalogno
2 spicchio d'aglio
mezzo bicchiere scarso di vino bianco
3 cucchiai di pan grattato
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 cucchiaio di prezzemolo
1 uovo
olio, sale e pepe q.b.

Procedimento:

Sbucciate e tagliate le patate a tocchetti. Trasferitele in una teglia da forno e conditele con olio, sale, pepe, uno spicchio d'aglio e salvia. Mescolate bene e mettetele in forno a 180° per 30/40 minuti.

Lavate i calamari che avrete sapientemente fatto pulire al pescivendolo, separate i tentacoli dal corpo.
Tagliate i tentacoli a pezzetti e fateli cuocere per 5 minuti con olio, aglio e un po' di sale sfumandoli con il vino bianco.
Appena il vino è evaporato del tutto metteteli da parte e fateli intiepidire.

Mescolate i tentacoli insieme al pan grattato, parmigiano, uovo, prezzemolo, sale e pepe formando l'impasto per il ripieno.

Riempite i calamari aiutandovi con una sacca da pasticcere, se non l'avete potete riempirli con un cucchiaino. Chiudete le estremità con uno stuzzicadenti.

Trasferite i calamari in una teglia rivestita di carta forno e infornate a 180° per 20 minuti.

Servite caldi insieme al contorno di patate al forno e...BUON APPETITO!

Nessun commento:

Posta un commento

Dimmi cosa ne pensi ^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...